in

Cosa rischia Apple (e il mercato delle application) con la nuova indagine aperta dall’Ue

Cosa rischia Apple (e il mercato delle application) con la nuova indagine aperta dall’Ue


Lo scorso marzo l’Europa ha aperto tre indagini contro altrettanti colossi tecnologici: Apple, Meta e Google. La prima di queste tre indagini è arrivata a conclusione. E minaccia di porre le basi per una rivoluzione nei rapporti tra Bruxelles e Significant Tech, aprendo la strada a multe da svariati miliardi di euro. Al vaglio dei tecnici Ue c’era ancora una volta l’Apple Retailer, passato al setaccio in base alla nuova legge europea sui mercati digitali, il Digital Marketplace Act.

E secondo la Commissione le regole dello retailer ufficiale delle applicazioni di Apple viola le basi del mercato digitale europeo, impendendo agli sviluppatori di application di dare ai propri utenti la possibilità di acquistare i propri prodotti su canali di distribuzione alternativi.

 

Di cosa è accusata Apple e perché rischia 30 miliardi di multa

In pratica Apple è accusata di aver monopolizzato il mercato delle application sui propri dispositivi, dall’iPhone all’iPad. La difesa di Apple è affidata a because of principi: il primo vuole che l’azienda sia in realtà conforme al Dma, quindi non violerebbe la legge il secondo è motivato dalla necessità for every Cupertino di offrire ai propri clienti la migliore esperienza possibile lato acquisto application, esperienza che solo il suo retailer garantirebbe.

La scheda

Minori, antitrust e abusi di posizioni dominanti: tutte le indagini europee in corso su Major Tech


Se le sue ragioni non dovessero battere quelle della Commissione, Apple rischierebbe una multa pari al 10% del propri fatturato globale: 30 miliardi di euro, cifra che la farebbe schizzare in cima a tutte le classifiche delle multe mai disposte da un’istituzione nei confronti di un’azienda privata. Non solo, se in futuro, dopo l’eventuale prima multa, Apple dovesse essere ritenuta colpevole di non aver fatto abbastanza, potrebbe ricevere una multa raddoppiata.

 

Cosa prevede il Electronic Marketplace Act

In base a quanto sostiene il Electronic Sector Act, “le imprese che distribuiscono le loro applicazioni tramite l’App Store di Apple devono poter informare gratuitamente i loro clienti delle possibilità di acquisto alternate meno costose, poterli indirizzare verso queste offerte e permettere loro di effettuare acquisti”. E for each la Commissione questo a un anno dall’entrata in vigore della legge europea sul mercato digitale ancora non avviene.  Nonostante gli avvertimenti ripetuti dell’UE e le modifiche apportate da Apple.

Il commento

Da Monti a Vestager, l’argine europeo agli appetiti di Significant Tech



Si tratta di un vecchio contenzioso tra il gigante americano e la Commissione, garante della concorrenza nell’UE. For each motivi simili, il gruppo di Cupertino è già stato multato a inizio marzo for every 1,8 miliardi di euro dalla Commissione, al termine di un’inchiesta avviata nel giugno 2020 dopo una denuncia della piattaforma di streaming musicale Spotify.

 

Le accuse Ue vanno al cuore del modello di enterprise di Major Tech

Le indagini e le multe dell’Europa a Apple – ma lo stesso vale for every tutti i colossi tecnologici finora oggetto di indagini e contestazioni – riguarda il cuore stesso del loro modello di business enterprise. Elementi che hanno portato alla loro grandezza, alla loro consacrazione mondiale arrive colossi dell’industria, dell’economia, in grado di valere in Borsa quanto se non più di interi stati. Ma che ora cominciano ad essere oggetto di analisi. Perché dietro quella grandezza, dietro quella posizione acquisita, ci sarebbero decine, centinaia di aziende europee e non che non riescono a scalare nello stesso mercato dei colossi.

For each l’Ue il motivo è che i grandi dell’economia digitale impedirebbero agli altri di emergere tramite pratiche commerciali e concorrenziali scorrette. Ma è una tesi tutta da dimostrare. Anche perché l’UE ha detto che le accuse rappresentano un’opinione preliminare sul fatto che Apple abbia violato il Dma e non significano necessariamente che alla good l’azienda sarà ritenuta in violazione delle regole.

 

Indagini simili negli Usa, nel Regno Unito e in Giappone

Ma allo stesso tempo Bruxelles ha detto che aprirà una nuova indagine sul modello commerciale di Apple for every l’App Store, che comprende l’introduzione di una cosiddetta tassa sulla tecnologia di base che, secondo alcuni sviluppatori di app, renderebbe impossibile beneficiare delle nuove opportunità offerte dal Dma. E l’Europa si sta muovendo in anticipo su altri paesi, decisi però a percorrere lo stesso percorso. Negli Stati Uniti Apple è stata citata in giudizio dal Dipartimento di Giustizia perché sostiene di avere un monopolio illegale nel mercato degli smartphone.

L’annuncio

Apple Intelligence non arriverà in Europa



L’azienda sta inoltre sostenendo in una corte federale statunitense di avere il diritto di prendere il 27% delle vendite di app attraverso sistemi di pagamento di terze parti, cosa che gli sviluppatori sostengono violi una sentenza del 2021. Anche il Giappone e la Gran Bretagna, che non fa più parte dell’Unione Europea, hanno avanzato regole for each limitare il controllo di Apple sull’App Retail outlet.

Una manovra a tenaglia, mossa da un’unico comune denominatore: il mercato digitale non può essere libero e aperto a tutte le aziende se esistono colossi tecnologici in grado di determinarne le regole. Un’accusa. Un sospetto. Ci vorranno anni for every capire se porterà a conseguenze, e in che mi misura.



Leggi di più su repubblica.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E’ qui la festa, la città pronta alla combinata Tour de France e Notte Rosa: attesi migliaia di turisti

E’ qui la festa, la città pronta alla combinata Tour de France e Notte Rosa: attesi migliaia di turisti

Fano, duplice omicidio: trovata morta in casa coppia di anziani

Fano, duplice omicidio: trovata morta in casa coppia di anziani