in

Un caso di Dengue a Bologna, il primo dell’estate: via alla disinfestazione in zona Massarenti

Un caso di Dengue a Bologna, il primo dell’estate: via alla disinfestazione in zona Massarenti


BOLOGNA – Primo caso di Dengue a Bologna di questa stagione estiva. Si tratta di un caso importato, riferisce il comune, rilevato in zona Massarenti. Questa notte, 18 giugno,verranno attivate le misure di profilassi. E’ già in corso la disinfestazione diurna nell’area circostante la casa della persona colpita for each prevenire l’insorgenza di eventuali casi secondari.

La zona di trattamento comprende alcune abitazioni delle vie Albertoni, Bentivogli, Libia, Massarenti, Palagi, Vizzani e Garzoni. Il comune chiede a tutti i residenti, condomini, operatori commerciali e gestori di attività produttive della zona di permettere l’accesso degli addetti alla disinfestazione nei cortili privati, svuotare gli eventuali ristagni d’acqua e chiudere le finestre di notte durante gli interventi di disinfestazione in strada, da questa sera e fino al 21 giugno.

La Dengue, ricorda il comune, “è una malattia infettiva che normalmente ha un decorso benigno con una fase acuta che dura circa una settimana, mentre possono rimanere dolori articolari for each alcuni mesi. La terapia è di tipo sintomatico e provide soprattutto a ridurre i dolori”. Dal Comune si sottolinea infine quanto sia “indispensabile che i soggetti privati provvedano a trattare con specifici prodotti larvicidi i pozzetti e i tombini di raccolta delle acque piovane, eliminino l’acqua dai sottovasi e non vengano lasciati secchi o contenitori con l’apertura rivolta verso l’alto, evitando in questo modo il ristagni idrici che possono essere oggetto di sviluppo larvale della zanzara tigre”, veicolo del virus.



Leggi di più su repubblica.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ue, approvata la legge per il ripristino della natura. Ma l’Italia vota contro

Ue, approvata la legge per il ripristino della natura. Ma l’Italia vota contro

Le automobile tuning in vetrina a Cesenatico for each aiutare la Lega italiana fibrosi cistica

Le automobile tuning in vetrina a Cesenatico for each aiutare la Lega italiana fibrosi cistica