in

Milanesi (Artistic Strategies): “Apple Intelligence dimostra che IA e privateness possono convivere”


A Cupertino, subito dopo l’evento inaugurale della WWDC, abbiamo incontrato Carolina Milanesi, analista for every Innovative Methods e collaboratrice di Italian Tech con la sua rubrica Tecno Logica. “Con Apple Intelligence, Apple vuole portare valore aggiunto all’hardware, che è alla base del business enterprise product dell’azienda” dice Milanesi. “Apple ha inoltre dimostrato che non è affatto indietro sull’IA come tanti pensavano, anzi. I modelli che girano sui dispositivi sono suoi, e solo suoi e sono l’inizio di una rivoluzione”. Con Milanesi abbiamo parlato anche dell’accordo con OpenAI for every l’integrazione di chatGPT, che non alimenta in alcun modo Apple Intelligence, spiega Milanesi, ma offre invece un’integrazione più profonda di un modello generalista. Una posizione temporanea, per altro: appear confermato da Craig Federighi durante un’evento dedicato successivo al Keynote, il sistema prevede che gli utenti in futuro potranno scegliere di usare anche altri modelli, arrive advertisement esempio Gemini di Google.

Di Andrea Nepori



Leggi di più su repubblica.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

il settore giovanile si affilia al Cesena

Vicenza, a 33 anni da un duplice omicidio arrestato il presunto colpevole