in

Digi Mobil: dal 1° Luglio 2024 aggiornamento contratti per by means of del nuovo Regolamento AGCOM – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia


A partire dal prossimo 1° Luglio 2024, anche Digi Mobil aggiornerà i documenti contrattuali di tutte le sue offerte fornendo maggiori dettagli su una serie di informazioni, in ottemperanza alla nuova Delibera dell’Autorità for each le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) in materia di contratti tra gli operatori telefonici e gli utenti finali.

Lo ha annunciato lo stesso operatore virtuale nei giorni scorsi, mediante thanks nuove educational, rivolte rispettivamente ai propri clienti di rete cellular e rete fissa, pubblicate all’interno della sezione “Informazioni Utili” del sito ufficiale di Digi.

Si ricorda, innanzitutto, che Digi Mobil è un operatore virtuale Comprehensive MVNO attivo su rete Vodafone 2G e 4G. Con le sue offerte attuali, i clienti possono possono raggiungere una velocità di navigazione massima pari a 60 Mbps in down load e 30 Mbps in add.

Il 21 Febbraio 2024, l’operatore è entrato ufficialmente anche nel mercato della telefonia fissa in Italia, con il lancio delle sue prime offerte Digi Fibra, commercializzate sulla rete proprietaria in Fibra FTTH realizzata al momento solo a Torino, dopo un primo periodo di examination nei mesi scorsi.

In entrambe le comunicazioni, Digi Mobil si riferisce alla Delibera AGCOM 307/23/Cons pubblicata nei primi giorni di Gennaio 2024, con la quale, occur già raccontato da MondoMobileWeb, l’Autorità ha approvato il nuovo Regolamento che disciplina i contratti tra gli operatori di telefonia e gli utenti finali, precedentemente regolamentato dalla Delibera 519/15/Drawbacks.

Il Regolamento, che riguarda tutti gli operatori telefonici, stabilisce dunque delle nuove norme riguardo tutta la materia contrattuale tra operatori che forniscono servizi di comunicazioni elettroniche e clienti finali.

Appear spiegato da Digi, attraverso il Regolamento approvato nei mesi scorsi l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha anche imposto alcuni obblighi informativi, riguardo a una serie di dettagli che gli operatori di telefonia sono tenuti a fornire ai propri clienti, attraverso la documentazione contrattuale.

Secondo quanto riferito ai propri clienti, quindi, dal 1° Luglio 2024 Digi aggiornerà il contratto di tutti gli utenti di rete mobile, includendo e spiegando alcune nuove informazioni che, allo stesso modo di quanto comunicato nelle scorse settimane anche da altri operatori, tra cui Iliad, riguardano soprattutto delle novità in materia di portabilità del numero mobile (MNP).

Nello specifico, in linea con il nuovo Regolamento dell’AGCOM, nei contratti dei clienti Digi Mobil saranno specificate, innanzitutto, le course of action e i tempi for each ridurre i disservizi che potrebbero verificarsi durante il processo di portabilità.

Tra questi disservizi, in particolare, rientrano i casi in cui il codice di migrazione fornito sia errato, oppure in cui la richiesta di attivazione venisse rifiutata o sospesa dall’operatore donating o, ancora, in caso di impossibilità a procedere all’attivazione della MNP for each incompletezza della documentazione necessaria, imprecisione o mancanza dei dati comunicati.

Con l’aggiornamento dei documenti contrattuali di Digi Mobil, inoltre, verrà specificata anche la possibilità, for every i clienti che decidono di recedere dal contratto, di richiedere il trasferimento del numero dal piano di numerazione nazionale verso un altro operatore entro 30 giorni dalla details della risoluzione del rapporto contrattuale.

Quest’operazione, si ricorda, non è più direttamente possibile con l’introduzione della delibera AGCOM 86/21/CIR, entrata in vigore a metà Novembre 2022, che ha stabilito delle nuove regole sul processo di portabilità del numero cell, con misure di sicurezza valide anche in caso di sostituzione della SIM o di cambio di intestatario.

Secondo quanto stabilito dall’Autorità, infatti, non è più possibile effettuare la portabilità nei 30 giorni successivi alla scadenza della SIM ricaricabile, senza prima recuperare il numero presso il proprio operatore.

Questo poiché è stato imposto che la SIM del vecchio operatore associata al numero da portare debba essere funzionante, in quanto è necessario effettuare la validazione della portabilità tramite la ricezione di un SMS con codice OTP o altro sistema simile.

Tornando all’informativa di Digi, sempre dal 1° Luglio 2024, nei contratti dei clienti, Digi specificherà anche la possibilità di accedere alla propria area riservata “Mio Conto DIGI” sul sito internet dell’operatore, for every controllare i propri consumi, occur SMS e Giga utilizzati, e visualizzare il credito residuo.

Appear accennato prima, un’informativa equivalente è stata pubblicata da Digi anche for each i suoi clienti Fibra, i cui contratti, a partire dal 1° Luglio 2024, verranno anch’essi aggiornati dall’operatore con nuove informazioni.

In questo caso, all’interno della Sintesi Contrattuale, saranno point out informazioni sulla velocità massima e normalmente disponibile for every la propria connessione a Web, oltre che quella minima.

Nelle Condizioni Generali di Contratto, invece, saranno disponibili maggiori dettagli sui diritti dei clienti in caso di modifiche unilaterali del contratto da parte di Digi, così occur ulteriori informazioni in merito alla durata del contratto, al servizio di manutenzione del modem e sugli interventi di riparazione.

In linea, inoltre, con la Delibera 156/23/Drawbacks, tramite la quale è stato approvato il documento Linee guida attuative delle disposizioni dell’AGCOM sulla qualità di accesso ad World wide web da postazione fissa, Digi adeguerà i propri documenti contrattuali specificando anche, nella Carta dei Servizi, gli indennizzi contrattuali in caso di significativa discrepanza rispetto alle velocità di World-wide-web suggest nella pagina di “trasparenza tecnica”, dove saranno pubblicate le informazioni base delle offerte Digi Fibra, con le indicazioni del valore della velocità minima, massima e normalmente disponibile.

Sempre all’interno della Carta dei Servizi, infine, Digi fornirà maggiori dettagli anche in merito alla possibilità di calcolare la velocità della propria linea mediante il software program Ne.Me.Sys.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google Information, Fb, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.





Leggi di più su mondo mobile website

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il Papa a porte chiuse torna sulla frociaggine, ‘è in Vaticano’ – Notizie

La dimostrazione di forza di Putin nell’Atlantico: le navi da guerra russe si esercitano nell’uso di “armi ad alta precisione” mentre la fregata e il sottomarino nucleare più recenti “passano a 25 miglia dalla costa degli Stati Uniti in rotta verso Cuba”