in

Un giudice russo noto per aver punito i nemici del Cremlino viene trovato morto dopo essere caduto da un’alta finestra a Mosca

Un giudice russo noto per aver punito i nemici del Cremlino viene trovato morto dopo essere caduto da un’alta finestra a Mosca


Un giudice russo è stato trovato morto dopo essere caduto da una finestra alta a Mosca.

Natalia Larina, 50 anni, era nota per aver inflitto punizioni ai nemici delle autorità di Mosca e per aver sostenuto i servizi segreti russi dell’FSB, ma period più conosciuta for every importanti casi penali.

È stata avviata un’indagine sulla causa della sua morte vicino al suo condominio in through Mashinostroeniya 1 nella capitale russa.

Larina aveva una figlia piccola, secondo i rapporti.

Si ritiene che gli investigatori stiano verificando una teoria nei rapporti locali secondo cui avrebbe perso una grossa somma di denaro a causa di “truffatori telefonici”.

Natalia Larina (nella foto), 50 anni, era nota per aver inflitto punizioni ai nemici delle autorità di Mosca e for each aver sostenuto i servizi segreti dell’FSB, ma period più nota per importanti casi penali

Poco prima della sua morte, avrebbe riferito alla polizia che i truffatori l’avevano convinta che il suo conto bancario period minacciato da persone che cercavano di inviare i suoi fondi for each aiutare le forze armate ucraine.

Ha trasferito i suoi contanti – si dice siano un milione di rubli (circa 8.800 sterline) su un altro conto, e così facendo è diventata vittima di una truffa.

Molti russi sono caduti in questo tipo di frode negli ultimi mesi.

Le fonti dicono che si è arrabbiata for each essere stata “ingannata” e ha lasciato un biglietto.

Tuttavia, finora non vi è alcuna conferma ufficiale di questa versione dei fatti.

Larina è stata giudice penale for every più di 15 anni e la sua morte è avvenuta mesi dopo aver lasciato improvvisamente la Corte Tagansky.

Aveva agito occur giudice in vari casi di frode di alto profilo.

Nel 2015, ha arrestato l’artista Pyotr Pavlensky che aveva appiccato il fuoco a una porta dell’edificio dell’FSB in piazza Lubjanka in una protesta politica.

In precedenza ha espresso una sentenza contro gli intransigenti nazionalbolscevichi.

E nel 2011, Larina ha condannato il funzionario del Ministero dei trasporti Vladimir Makarov, accusato di aver abusato sessualmente di sua figlia.

Larina non è l’unico alto funzionario russo la cui morte per caduta da una finestra ha destato sospetti dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina.

Nel dicembre 2023, Vladimir Egorov, 46 anni, deputato della Duma della città di Tobolsk, è morto cadendo da una finestra del terzo piano della città.

Larina non è l'unico alto funzionario russo la cui morte per caduta da una finestra ha destato sospetti dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina.  Nel dicembre 2023, Vladimir Egorov, 46 anni (nella foto), è morto cadendo da una finestra del terzo piano

Larina non è l’unico alto funzionario russo la cui morte per caduta da una finestra ha destato sospetti dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina. Nel dicembre 2023, Vladimir Egorov, 46 anni (nella foto), è morto cadendo da una finestra del terzo piano

Nel giugno 2023, l’affascinante vicepresidente di una banca russa, Kristina Baikova, 28 anni, sarebbe morta precipitando dalla finestra del suo appartamento di Mosca.

Nel giugno 2023, l’affascinante vicepresidente di una banca russa, Kristina Baikova, 28 anni, sarebbe morta precipitando dalla finestra del suo appartamento di Mosca.

Nel febbraio 2023, l’alto ufficiale della difesa russa Marina Yankina, 58 anni, è stata trovata morta dopo essere caduta da 160 piedi dalla finestra di un palazzone.

Nel febbraio 2023, l’alto ufficiale della difesa russa Marina Yankina, 58 anni, è stata trovata morta dopo essere caduta da 160 piedi dalla finestra di un palazzone.

Period un membro del partito al potere Russia Unita di Vladimir Putin e il suo cadavere è stato trovato nel cortile di casa sua.

Nel giugno dello stesso anno, l’affascinante vicepresidente di una banca russa sarebbe morta precipitando dalla finestra del suo appartamento di Mosca.

Kristina Baikova, 28 anni, sarebbe caduta dal suo appartamento all’11° piano di Khodynsky Boulevard nelle primary ore del mattino. È morta sul colpo sul posto.

A febbraio, un alto funzionario della difesa russo è stato trovato morto dopo essersi gettato for every 50 metri dalla finestra di un palazzone. Marina Yankina, 58 anni, è stata scoperta da un passante all’ingresso di una casa in by means of Zamshina a San Pietroburgo.

Si ritiene che sia caduta dal 16° piano ed è morta.

Inoltre, nel dicembre 2022, il multimilionario Pavel Antov, che aveva criticato la guerra di Putin in Ucraina, è stato trovato morto dopo una misteriosa caduta da un hotel in India.

Antov, anche lui del principale partito professional-Putin, Russia Unita, period in viaggio per festeggiare il suo prossimo 66esimo compleanno quando è morto misteriosamente.

E prima ancora, nel settembre 2022, il presidente di una compagnia petrolifera russa che criticava l’invasione dell’Ucraina da parte di Vladimir Putin è stato trovato morto in circostanze sospette dopo essersi gettato da una finestra del sesto piano di un ospedale di Mosca.

Ravil Maganov, 67 anni, presidente di Lukoil, è morto sul colpo dopo essere caduto da una finestra al sesto piano dell’Ospedale Clinico Centrale di Mosca.

Nel dicembre 2022, Pavel Antov, il

Nel dicembre 2022, Pavel Antov, il “politico eletto più redditizio” della Russia che aveva criticato la guerra di Putin in Ucraina, è stato trovato morto dopo una misteriosa caduta da un resort in India

Ravil Maganov, 67 anni, (nella foto con Putin dopo aver ricevuto una medaglia) presidente del colosso petrolifero russo Lukoil, è morto sul colpo dopo essere caduto da una finestra al sesto piano dell'Ospedale Clinico Centrale di Mosca nel settembre 2022

Ravil Maganov, 67 anni, (nella foto con Putin dopo aver ricevuto una medaglia) presidente del colosso petrolifero russo Lukoil, è morto sul colpo dopo essere caduto da una finestra al sesto piano dell’Ospedale Clinico Centrale di Mosca nel settembre 2022

I media statali russi hanno subito affermato che la sua morte è stata un suicidio, ma fonti delle forze dell’ordine hanno affermato che non c’era alcuna nota di suicidio e non c’erano telecamere a circuito chiuso nella sezione dell’edificio dove Maganov è caduto.

Lukoil è stata una delle poche grandi aziende russe a chiedere la good dei combattimenti in Ucraina dopo l’invasione di Mosca.

In una dichiarazione rilasciata nei giorni successivi all’invasione, il consiglio di amministrazione di Lukoil ha chiesto la wonderful “immediata” dei combattimenti, esprimendo la propria solidarietà a coloro che sono stati colpiti dalla “tragedia” della cosiddetta operazione militare speciale della Russia in Ucraina.

Sette mesi dopo, Maganov fu trovato morto dopo essere caduto dalla finestra dell’ospedale.

#giudice #russo #noto #aver #punito #nemici #del #Cremlino #viene #trovato #morto #dopo #essere #caduto #unalta #finestra #Mosca



Leggi di più su every day mail

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Telepass sbarca in alcuni Vodafone Shop: promozione con 18 mesi gratis – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia

Telepass sbarca in alcuni Vodafone Shop: promozione con 18 mesi gratis – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia

Ultimi ritocchi al nuovo Parco del Mare, ecco come sta diventando la zona di Bellariva

Ultimi ritocchi al nuovo Parco del Mare, ecco come sta diventando la zona di Bellariva