in

Perdono l’orientamento nel cuore delle Foreste Casentinesi: soccorsi due escursionisti

Soccorsi due escursionisti che avevano perso l’orientamento all’interno del Parco Foreste Casentinesi. E’ successo nel tardo pomeriggio di domenica, poco prima delle 18. Erano circa le 17.50 quando la  stazione monte Falco del Soccorso Alpino è stata attivata dai Carabinieri di Meldola a seguito di una richiesta di aiuto partita da un telefono fisso posto alla casa della Guardia Forestale alla Lama all’interno del Parco Foreste Casentinesi, nel territorio comunale di Bagno di Romagna.

La chiamata è stata effettuata da due escursionisti (lui 67enne di Montiano e lei 55enne di Bologna) per un iniziale perdita di orientamento unita alla preoccupazione per la distanza del percorso da compiere per tornare a Ridracoli dove i due avevano lasciato la propria auto.

Sul posto è giunta una squadra di tecnici della monte Falco che, constatato non vi fossero problematiche sanitarie, hanno riaccompagnato la coppia alla propria auto. L’intervento si è concluso alle ore 21 circa. Infatti, svolgendosi nel cuore delle Foreste Casentinesi, gli spostamenti hanno richiesto lunghi tempi di svolgimento



Leggi di più su cesena today

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il biglietto dei genitori e del fidanzato di Sofia Stefani: “Violentemente costretta ad abbandonare la vita che amavi, dove sei ora?”

Ucciso a coltellate nel Frusinate, arrestato 41enne per omicidio – Notizie