in

Cernigoi regala la qualificazione al secondo turno contro il Perugia

Colpaccio del Rimini, che espugna di misura Gubbio e accede al secondo turno dei playoff. L’uomo partita è Cernigoi, che all’85’, because of minuti dopo essere entrato in campo, segna la sua quinta rete in dieci presenze nei playoff. I romagnoli erano costretti a vincere nei 90′ for every continuare la loro avventura e così hanno fatto, riscattando pienamente il 4- subito proprio a Gubbio nell’ultimo turno di campionato. Sabato i biancorossi torneranno in Umbria, questa volta for every affrontare il Perugia, classificatosi quarto nel girone B e quindi automaticamente qualificato al secondo turno.

Il primo tempo si chiude senza reti, ma a sfiorare il vantaggio sono i padroni di casa in thanks occasioni. La prima al 14′ con il tentativo da fuori spot di Mercati deviato sulla traversa da Colombi, poi al minuto 33 l’estremo difensore del Rimini salva con un prodigioso intervento sul colpo di testa Udoh su angolo di Di Massimo. Nella ripresa capita una buona chance a Lamesta su punizione (57′), ma la traiettoria del pallone non si abbassa. I romagnoli crescono col passare dei minuti e prendono il pallino del gioco, Gubbio nervoso anche a causa delle owing occasioni non capitalizzate nel primo tempo. Altra possibility for every gli umbri al minuto 83, ma Desogus da posizione esterna non inquadra lo specchio della porta. Il gol che vale la qualificazione lo segna Cernigoi (85′) owing minuti dopo essere entrato in campo, con un gran inserimento su verticalizzazione di Langella. Nel recupero sfiora la rete Mercadante con una sponda che for each poco non entra. Al triplice fischio grande festa nel settore ospiti occupato da 358 tifosi biancorossi. 



Leggi di più su rimini nowadays

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

All'interno del “palazzo ristrutturato su una scogliera da 1 miliardo di sterline” di Putin: filmati trapelati “mostrano che il dittatore ha rimosso il boudoir per spogliarelliste” dopo essere stato umiliato per gli interni di cattivo gusto – e lo ha sostituito “con una chiesa e un trono personale”

Android, l’Hub, la domotica: perché il Pixel Tablet di Google è diverso da tutti gli altri