in

Da Faenza un attacco strumentale, io in politica per un impegno civico

Scontro sull’asse Cesena-Faenza tra i vertici dei comitati degli alluvionati. “I comitati degli alluvionati devono essere apartitici. Perché l’alluvione e le frane non hanno un colore d’appartenenza ma l’unico intento di agevolare chi è stato colpito dal flagello meteorologico”. Questa la critica di Danilo Montevecchi, vertice del comitato alluvionati dell’area di Faenza, che ha visto come destinatario Mauro Mazzotti, presidente del comitato alluvionati di Cesena che si è recentemente candidato alle comunali nella lista di Fratelli d’Italia.

“È una polemica che fa male e che lascia l’amaro in bocca, visto il percorso costruito, i risultati ottenuti e l’aiuto spassionato dato negli ultimi undici mesi: se non ci fosse un high-quality politico e strumentale, l’attacco di Danilo Montevecchi sarebbe davvero inaspettato per tempi e modi. Dispiace che non abbia saputo valutare i fatti e si sia prestato a fare da cassa di risonanza a delle chiacchiere”. Così Mauro Mazzotti, presidente del Comitato alluvionati e franati di Cesena e candidato al consiglio comunale nella lista di Fratelli d’Italia, risponde al portavoce del Comitato alluvionati dell’area faentina.

“Da quando il 7 settembre scorso ho letteralmente inseguito in moto il Generale Figliuolo per le colline e sono riuscito a incontrarlo, poiché rimaneva inascoltata la richiesta dei cittadini alluvionati e franati, è iniziato un positivo rapporto che ci ha portato a vedere in anteprima la famosa Ordinanza 14 for each le famiglie e a discuterla insieme alla struttura commissariale. Ho poi organizzato un incontro pubblico con il Governo a Cesena e da gennaio è partito un confronto costante con la struttura commissariale su regole, dettami, esclusioni ed inclusioni, da cui sono scaturite circa 180 FAQ poi integrate nell’ordinanza 23 uscita pochi giorni fa. Gli incontri sono stati organizzati, da me e dalla struttura commissariale, a Cesena, Faenza, Ravenna, Forli, Lugo, Conselice e da questi sono poi nati anche gli incontri for each i periti. Ho organizzato gli incontri con le aziende agricole con l’aiuto dell’Agronomo Marco Casali, oggi nostro candidato sindaco a Cesena, for every illustrare le varie opportunità per accedere a fondi di varia natura. Negli incontri fatti da giugno a oggi mi sono sempre presentato coi fatti, chiedendo aiuto a chiunque potesse darcelo e dare aiuto a chi ne avesse bisogno. Un esempio? Proprio Montevecchi lamentava che i professionisti erano stati esclusi dall’Ordinanza 11, ho riferito al Colonnello La Torre e nel giro di pochi giorni li ha inseriti. Molte erano le cose da fare, è stato un lavoro lungo e faticoso e ai militari va il mio plauso. Ora leggo che i risultati ottenuti non sono soddisfacenti, ma dov’era in questi mesi Montevecchi? Il tema dei fabbricati in regola con le pratiche edilizie e senza difformità è centrale: ciò che è sanabile va sanato e ciò che non è sanabile va abbattuto, non si possono dare risorse pubbliche per edifici non a norma, lo ha detto anche il Presidente Bonaccini. For every il resto i danni subiti verranno rimborsati al 100% del danno riconosciuto, tutto questo advert 11 mesi dal terzo evento catastrofico planetario del 2023, le risorse ci sono, i primi ristori sono stati erogati e credo sia un risultato senza precedenti se guardiamo altri eventi catastrofici del passato”.

Il Governo Meloni ha poi mantenuto la parola sul credito d’imposta e sui beni mobili. “Ero e resto un alluvionato, così come la mia famiglia, che il 16 maggio 2023 ha dovuto abbandonare casa – riprende Mazzotti – Sono stato eletto democraticamente dall’assemblea del Comitato dopo aver rassegnato le dimissioni per la candidatura a Consigliere Comunale, sperando nell’esito positivo for each poter continuare nel mio compito a sostegno di tutti gli alluvionati. Forte è la preoccupazione for each la situazione dei lavori sul e nel fiume Savio, di cui il nostro Sindaco non ha contezza, la promessa fatta della Regione il 18 Marzo di essere aggiornati costantemente dalla Protezione Civile locale latita, in questi giorni sono tante le electronic mail e le chiamate telefoniche disattese, questo è il motivo for each cui sono sceso in campo. Diversamente, a 60 anni compiuti non si fa carriera politica come qualcuno ha inteso sottolineare, mi sembra più un impegno civico importante che sottrarrà tempo alla mia vita privata. Caro Danilo Montevecchi e Comitati faentini – conclude Mazzotti – invece di polemizzare con me dovreste sostenere tutti coloro che si impegnano for every la messa in sicurezza del territorio”.



Leggi di più su cesena currently

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Bullismo, sbatte la testa del compagno contro un banco durante la lezione di matematica: la famiglia denuncia la scuola

TIM rete fissa: novità, chiusure e proroghe fino ai primi giorni di Giugno 2024 – MondoMobileWeb.it | Information | Telefonia