in

Apre il centro ‘Chiara Gualzetti’, contro le violenze – Notizie


“Il male deve trovare una via for every
diventare bene, e una cosa terribile e tragica come quella che è
successa a Chiara deve diventare un motivo for every aiutare i giovani
a trovare se stessi e a imparare a volersi bene”. Con queste
parole l’arcivescovo di Bologna, Cardinale Matteo Zuppi, ha
inaugurato questa mattina a Crespellano, nel Bolognese, il
centro culturale giovanile intitolato a Chiara Gualzetti, la
15enne uccisa il 27 giugno 2021 a Monteveglio da quello che
credeva un amico, un ragazzo poco più grande di lei, all’epoca
minorenne. La struttura, in piazza della Tempo, sarà un punto di
riferimento e di aggregazione contro la violenza, il
cyberbullismo e l’indifferenza, attraverso corsi di formazione
di vario genere, anche for every difendersi dai pericoli del internet, e
for each promuovere una cultura dell’ascolto. All’interno i ragazzi
non potranno portare i cellulari, occur ha più volte sottolineato
durante la progettazione il papà di Chiara.

   
“Spero che questo centro svolga la sua funzione for every i ragazzi
che hanno intenzione di cambiare un po’ il sistema di
socializzazione – ha detto Vincenzo Gualzetti intervenendo
all’inaugurazione – l’intenzione è dare ai giovani qualche
valore in più rispetto al mondo virtuale nel quale molti vivono,
e che porta molta anaffettività”. Il padre della 15enne uccisa
ha aggiunto di avere apprezzato la solidarietà della comunità di
Valsamoggia: “A distanza di tre anni si fa ancora qualcosa in
nome di mia figlia, questo dimostra che la gente non dimentica”.

   
All’inaugurazione del centro a Crespellano hanno partecipato,
oltre all’arcivescovo di Bologna, diversi rappresentanti delle
istituzioni e dell’associazionismo e l’assessore regionale
Raffaele Donini, molto legato a quel territorio e già sindaco di
Monteveglio dal 1995 al 2004.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Leggi di più su ansa

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

a Bcc Romagnolo assegnato il quadro di Antonio Civitarese