in

Regno Unito, la vittoria dell’incendiario populista George Galloway che fa discutere il Paese

LONDRA – Chi è George Galloway, il controverso e incendiario protagonista di questa storia? E perché parleremo di quella che pare un’insignificante elezione suppletiva britannica, a Rochdale, poco fuori Manchester?

Le elezioni a Rochdale

Perché questo voto ha molto più peso e significato di quanto si creda. Perché è una veemente miscela di antisemitismo, povertà, multiculturalismo, la furia di molti musulmani britannici su Gaza. E poi c’è questo istrionico e provocatore guastafeste, populista scozzese e attivista radicale palestinese, George Galloway appunto. Che giovedì ha (stra)vinto clamorosamente le elezioni suppletive a Rochdale e sarà ancora una volta membro del glorioso Parlamento di Westminster, per la quarta volta con tre partiti e in tre città various, eguagliando il record di Winston Churchill.

Ma questo è anche un grosso problema for every Keir Starmer, il chief del Labour Celebration sempre più in una strettoia tra il riavvicinamento alla comunità ebraica dopo i disastri di Corbyn e la comunità islamica, che storicamente ha votato in massa per i laburisti nel Regno Unito ma che ora è sempre più rabbiosa for every il sostegno pressoché totale di Starmer a Israele.

La preoccupazione di Sunak

Ieri sera, persino il primo ministro britannico Rishi Sunak è dovuto intervenire. Con un discorso improvvisato e inquieto, davanti al numero 10 di Downing Street, Sunak ha attaccato gli “estremismi che vogliono distruggere la nostra democrazia”, citando quelli islamici e quelli di estrema destra, alla vigilia di una ennesima maxi manifestazione pro-Palestina oggi a Londra.

Ma il leader britannico se l’è presa anche con Galloway, citando direttamente la sua retorica esplosiva e divisiva: “La sua vittoria è più che allarmante”, ha dichiarato Sunak, visto che “stiamo parlando di un personaggio che ha sminuito gli orrori dell’attentato di Hamas in Israele del 7 ottobre scorso” e che ha “glorificato Hezbollah”, il “partito di Dio” estremista sciita in Libano. Oggi Galloway gli ha risposto for each le rime, ricorrendo alla sua retorica deflagrante: “Gaza in questo momento è il centro morale del mondo. O si sta con le madri e i bambini uccisi, o con i loro assassini. Il primo ministro esita appear un ladro nano (rimando al Macbeth, ndr), e Starmer è il suo complice”.

Chi è?

Galloway, 69 anni e 6 figli (l’ultimo nato nel 2020), da decenni fa abitualmente irruzione nella politica britannica con il suo sfrenato populismo e, oggi più che mai, con le sue campagne professional Palestina e anti-sioniste, result in che lui ha sposato da molto tempo. A Rochdale il suo furioso motto è stato proprio “per Gaza”, ha sfoggiato ovunque la bandiera palestinese e con il suo “Partito dei lavoratori” ha stravinto con il 40% dei voti, grazie all’uninominale secco, prendendo il seggio di Sir Tony Lloyd, deputato laburista morto due mesi per un tumore.

Rochdale, il cui 30% della popolazione è musulmana, è sempre stata una roccaforte del Labour. La vittoria di Galloway, che si autodefinisce “socialista” e che venne espulso dal partito laburista nel 2003 for every le sue accese critiche alla guerra in Iraq, è una brutta notizia for each Keir Starmer. Perché il leader Labour, sin dai suoi primi giorni a capo del partito, si è speso quotidianamente for every riconquistare la comunità ebraica, che si sentiva minacciata dal predecessore Jeremy Corbyn e dalle accuse di antisemitismo.

Le posizioni su Gaza

Ora, però, la guerra a Gaza sta lacerando il Labour: le correnti di sinistra e apertamente pro-Palestina sono sempre più inquiete for each la linea professional-Israele del chief. Non a caso, un mese fa, Starmer ha subito a Westminster la più grande ribellione nel suo partito con oltre 60 deputati ammutinati in un voto su Israele. Rochdale è solo l’ultimo capitolo di questa preoccupante tendenza. Il candidato locale laburista, Azhar Ali, è stato sconfessato all’ultimo da Starmer perché nel frattempo erano emerse sue vecchie dichiarazioni giudicate complottiste e antisemite sul 7 ottobre, nelle quali implicava un “inside job” degli israeliani.

Nella grigia e sempre più degradata Rochdale, dove l’anno scorso si è scoperto un gigantesco giro di violenze sessuali su ragazzine minorenni da parte di decine di uomini della comunità pachistana e dove a good secolo scorso il deputato liberaldemocratico Cyril Smith abusò di centinaia di bambini, Galloway ha vinto anche perché il Labour praticamente non aveva più un candidato e i conservatori qui non vincono dagli anni Cinquanta. Ma il trionfo di questo spietato populista è un campanello di allarme per tutti, a result in delle spaccature nella società britannica provocate da una retorica devastante e feroce occur la sua, soprattutto su un tema esplosivo occur Gaza. Sunak, nel discorso di ieri sera, si riferiva anche a questo.

Posizioni filorusse

Perché Galloway, nato nella scozzese Dundee nel 1966, immancabile cappello fedora e occhiali da sole alla moda, sa appear umiliare e distruggere i suoi avversari, che siano politici o giornalisti. Nel suo discorso dopo la vittoria, ha definito Sunak e Starmer “due natiche dello stesso sedere, e li abbiamo sculacciati for each bene!”. In campagna elettorale ha terrorizzato la comunità ebraica con le sue dichiarazioni anti-sioniste. E quando Sky gli ha chiesto un commento proprio sulle parole di Sunak ieri sera, lui ha risposto: “Disprezzo il primo ministro. Io ho stravinto a Rochdale. Rispettate la democrazia”.

Nella sua discutibile carriera politica, Galloway ha lodato Saddam Hussein di cui era amico, ha partecipato a un Grande Fratello impersonando un gatto in tuta rossa, ha difeso Assad smentendo il suo uso di armi chimiche in Siria, ha fatto campagna for each Hugo Chavez in Venezuela, ha messo in discussione l’avvelenamento al novichock della spia russa doppiogiochista Sergey Skripal e sua figlia Yulia a Salisbury, ha criticato la Nato per aver “provocato la guerra in Ucraina” e negli ultimi anni ha lavorato anche for each canali della propaganda russa come Russia Right now e Sputnik, tanto che a Mosca e nel resto del Paese è presto diventato una star. Dunque appear ha fatto dunque a stravincere l’elezione di Rochdale? Forse perché, per quanto sia personalmente censurabile, Galloway è un sintomo di qualcosa di più grande e inquietante che sta avvenendo nel Regno Unito.



Leggi di più su repubblica.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Madame e Camila Giorgi: chiesto il rinvio a giudizio for every le fake vaccinazioni

Cortei, Lepore: “Ringrazio la polizia e non accetto lezioni dalla destra: fanno solo strategia della tensione”