in

Eventi 14 gennaio a Bologna e dintorni: Bruckner, Pippi Calzelunghe, Servillo, Boni e le Amarezze

MUSICA

OMAGGIO A BRUCKNER

Nel bicentenario della nascita del compositore austriaco Anton Bruckner la direttrice d’orchestra Oksana Lyniv presenta la Sinfonia n. 5 in si bemolle. Teatro Auditorium Manzoni, by way of de’ Monari 2, ore 17.30, ingresso 10-40 euro

DAL RIGOLETTO AL GRAN DUO

Il duetto composto da Fabrizio Stella al clarinetto e Camilla Curti al pianoforte trasporta il pubblico tra le notice delle melodie di Robert Schumann, Carl Maria von Weber e Donato Lovreglio. Teatro Mazzacorati 1763, by using Toscana 19, ore 16.30, ingresso gratuito con donazione facoltativa e prenotazione obbligatoria https://prenotazioni.succedesoloabologna.it/house/e book

TEATRI

SERVILLO “TRE MODI For each NON MORIRE – BAUDELAIRE, DANTE, I GRECI“

Toni Servillo in scena con un viaggio attraverso le parole di alcuni grandi poeti: il testo, scritto da Giuseppe Montesano, individua in Charles Baudelaire, in Dante e nei classici greci gli autori che hanno messo in pratica “l’arte di non morire”. Teatro Arena del Sole, via dell’Indipendenza 44, ore 16, ingresso 25, 81 euro

PIPPI CALZELUNGHE IL MUSICAL

Pippi Calzelunghe il Musical nasce dall’idea di Gigi Proietti di regalare al pubblico un’edizione “dal vivo” del racconto di una delle eroine più amate di tutti i tempi. Lo spettacolo vede la regia e le coreografie di Fabrizio Angelini e la direzione artistica di Nicola Piovani. Teatro Celebrazioni, by means of Saragozza 234, ore 18, ingresso 35 euro

ILIADE – IL GIOCO DEGLI DÈI

Alessio Boni e Iaia Forte portano in scena “Iliade – Il gioco degli dèi“ di Francesco Niccolini. Teatro Duse, via Cartoleria 42, ore 16, ingresso 23-31 euro

PIGIAMA For every SEI

Uno spettacolo comico con Laura Curino, Antonio Cornacchione, Max Pisu e Rita Pelusio, che descrive la vacuità che caratterizzava i rapporti personali nel pieno degli anni ’80. Teatro Dehon, through Libia 59, ore 16, ingresso 16-26 euro

IL PREGIUDIZIO SPIEGATO A NONNO PETRUSHKA

La Compagnia del Teatro del Pratello, composta in questa occasione da ragazzi in carico alla Giustizia Minorile e giovani attori, porta in scena in prima assoluta un ironico e crudo divertissement ispirato al celebre balletto di Igor Stravinskij. Teatro Arena del Sole, by using Indipendenza 44, ore 18, ingresso 16,83 euro

LE AMAREZZE

Non un semplice spettacolo, ma un’esperienza che si abbatte sui personaggi e contagia gli spettatori. Così Andrea Adriatico ricompone for every la scena il primo testo teatrale di Bernard-Marie Koltès. Teatri di Vita, by way of Emilia Ponente 485, ore 21, ingresso 15 euro

CABARET THE MUSICAL

Fabrizio Di Fiore Enjoyment con la compagnia Roma City Musical porta in scena la nuova versione di “Cabaret“ firmata da Arturo Brachetti e Luciano Cannito. Teatro EuropAuditorium, piazza Costituzione 4, ore 16.30, ingresso 45-55 euro

QUASI AMICI

Spettacolo con Massimo Ghini e Paolo Ruffini tratto dall’omonimo movie francese del 2011 con Francois Cluzet e Omar Sy. Imola, Teatro Comunale Ebe Stignani, via Verdi 1/3, ore 15.30, ingresso 15-30 euro

EVENTI

COCORICÒ TAPES

Proiezione alla presenza del co-autore Matteo Lolletti del documentario che racconta gli anni ‘90 e la storica discoteca di Riccione. Cinema Galliera, by way of Giacomo Matteotti 27, ore 21.30, ingresso 7,50 euro

SUCCEDE SOLO A BOLOGNA

L’associazione Succede Solo a Bologna propone i tour “Lo Studium: la nascita dell’Università” (ore 9.30), Torri Tour (ore 11.30) e le visite guidate nella Basilica di Santo Stefano (ore 16) e all’Oratorio dei Fiorentini (ore 18). Visite gratuite con prenotazione obbligatoria, info https://www.succedesoloabologna.it/



Leggi di più su repubblica.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

“Cento giorni senza mio figlio Hersh da allora la nostra vita si è fermata”

Una cantina e un nuovo agriturismo per un’esperienza a 360 gradi