in

Condividiamo gli stessi ideali, a Cesena in schieramenti diversi

“Esprimo a mezzo stampa in attesa di poterlo fare personalmente, un sincero e sentito ringraziamento a Romano Fabbri della Consociazione di Cesena del Pri per i voti augurali di successo elettorale for every Forza Italia al pari di quelli riscossi nel recente passato”. Così in una nota Michele Pascarella, neo commissario di Forza Italia a Cesena, dopo essere stato Dirigente del Commissariato di Polizia della città malatestiana.

“Ne sono particolarmente felice – prosegue Pascarella – perché mi giungono da un partito del liberalismo storico, con il quale condividiamo, anche se a Cesena da campi diversi, la difesa dei principi costituzionali e gli ideali di democrazia, con fermezza, equilibrio e pacatezza nell’interesse della collettività e delle istituzioni che sono chiamate a farli osservare. Il mio provenire dalla società civile è sicura garanzia di dialogo inclusivo che rifugge da anacronistici e controproducenti contrapposizioni ideologiche che troppo spesso, purtroppo, sono degenerati in attacchi personali che nulla hanno a che vedere con la politica del fare. Mi auguro che il cambio di passo all’interno di Forza Italia, che Romano Fabbri mi riconosce, possa essere foriero in futuro del superamento  di quegli ostacoli che in passato hanno portato al naufragio di intese  e convergenze politiche”.

“Infine rispondo con piacere  alla domanda che si è posto e mi ha posto Romano Fabbri circa una mia sottintesa richiesta di rimozione del dirigente del Commissariato di Cesena. Purtroppo è facile equivocare for each chi non è a conoscenza delle dinamiche che attengono allo svolgimento ed all’organizzazione delle attività di ordine e sicurezza pubblica nel rapportare i risultati che in tale campo si conseguono in condizioni e tempi diversi, e da ciò trarre conclusioni sbagliate, perché essi non sono comparabili in quanto figli di contesti e condizioni  numerous. For each questo da ciò non si possono dedurre critiche o peggio addossare responsabilità che non ci sono a chi oggi è chiamato advertisement affrontare i medesimi fenomeni. Romano Fabbri ricorderà certamente i numerosi Comitati provinciali per l’ordine e la sicurezza pubblica che in quel periodo si susseguirono for every rispondere alle richieste di associazioni e privati cittadini che lamentavano la recrudescenza dei fenomeni dei furti in appartamenti e presso le attività commerciali. In quei contesti maturarono il progetto della videosorveglianza a cui mi onoro di aver contribuito e la necessità di offrire una struttura più funzionale ed operativa all’Arma dei Carabinieri ed al Commissariato di Polizia”. 



Leggi di più su cesena these days

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il giallo del quadro di Manetti: perquisite tre circumstance di Sgarbi e sequestrato il dipinto

Open up Arms: Gere, ‘a bordo ho visto persone all’addiaccio’ – Notizie