in

Le sonorità di Cristina D’Avena sono protagoniste del Carnevale di Santarcangelo

&#13
&#13
&#13

Sarà la cantante Cristina D’Avena, amatissima interprete di numerose canzoni dei cartoni animati e personaggio di tanti programmi dedicati a bambini e famiglie, la visitor star che domenica 11 febbraio festeggerà con Santarcangelo il Carnevale 2024.

&#13
&#13

Giunto alla 20° Edizione, l’evento organizzato da Pro Loco Santarcangelo in collaborazione con GM Consulting e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, vedrà quest’anno un’ospite d’eccezione che non solo aprirà la sfilata dei carri ma si esibirà interpretando le sue canzoni più conosciute e amate portando in un attimo grandi e bambini nel mondo fantastico dei cartoni animati.

&#13
&#13

Presentato dallo show man e Youtuber Andrea Prada, il Carnevale prevede quindi un pomeriggio ricco di intrattenimento a partire dall’attesissima sfilata dei tradizionali carri allegorici, l’esibizione della banda musical, il lancio di caramelle e gadget per concludersi poi con una merenda accompagnata dalla musica dei carri.

&#13
&#13
&#13
&#13
&#13

“Siamo felici di festeggiare i vent’anni del Carnevale a Santarcangelo, da un lato con un’ospite amata da tante generazioni, in grado di far tornare alla spensieratezza e alla gioia dell’infanzia – dichiarano la sindaca Alice Parma e l’assessore al Turismo Emanuele Zangoli – e dall’altro insieme alle tante realtà del territorio che ogni anno danno vita a una grande festa collettiva, particolarmente amata e attesa dalle famiglie santarcangiolesi, e che a nome di tutta l’Amministrazione comunale ringraziamo per il loro impegno”.

&#13
&#13
&#13
&#13
&#13
&#13
&#13
&#13
&#13



Leggi di più su rimini nowadays

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le Isole Canarie diventano l’ultimo hotspot spagnolo per le vacanze a reintrodurre le regole sulle mascherine Covid dopo aver visto un aumento dei casi

Ecco i Nuance Audio, gli occhiali for every sentire oltre che vedere