in

La Russia non rilascia commenti sulle voci che il comandante di guerra di Putin, generale Valery Gerasimov, sarebbe stato ucciso in un attacco missilistico ucraino sulla Crimea

La Russia non rilascia commenti sulle voci che il comandante di guerra di Putin, generale Valery Gerasimov, sarebbe stato ucciso in un attacco missilistico ucraino sulla Crimea
La Russia non rilascia commenti sulle voci che il comandante di guerra di Putin, generale Valery Gerasimov, sarebbe stato ucciso in un attacco missilistico ucraino sulla Crimea


  • Gerasimov non si vede dal 29 dicembre ad una cerimonia di premiazione militare

La Russia deve ancora commentare una serie di voci non confermate secondo cui il massimo comandante di guerra di Vladimir Putin, il generale Valery Gerasimov, sarebbe stato ucciso giovedì in un attacco a un posto di comando militare in Crimea.

Un’esplosione e una scia di fumo erano visibili in una clip di un sospetto attacco Storm Shadow al sito militare di Yukharin Balka. Secondo quanto riferito, è stato colpito anche un altro obiettivo nel villaggio di Uyutnoye, vicino a Yevpatoria.

Fonti ucraine hanno riferito di un flusso di ambulanze in entrambe le località, e il governatore di Sebastopoli nominato da Putin, Mikhail Razvozhayev, ha dichiarato: “È stata la più massiccia [attack] recentemente.’

Gerasimov non è stato visto dal 29 dicembre, quando il filmato lo mostrava mentre consegnava premi al “personale militare che si è distinto durante la liberazione di Marinka” nella regione occupata di Donetsk, in Ucraina.

L’Ucraina afferma di aver colpito due importanti basi militari russe nella Crimea occupata, in quello che il governatore nominato da Putin, Mikhail Razvozhayev, ha descritto come “il più grande attacco fino ad oggi” alla Crimea

La Russia deve ancora commentare una serie di voci non confermate secondo cui il massimo comandante di guerra di Vladimir Putin, il generale Valery Gerasimov (nella foto), sarebbe stato ucciso in uno degli attacchi.

La Russia deve ancora commentare una serie di voci non confermate secondo cui il massimo comandante di guerra di Vladimir Putin, il generale Valery Gerasimov (nella foto), sarebbe stato ucciso in uno degli attacchi.

Il generale Valery Gerasimov con Vladimir Putin

Il generale Valery Gerasimov con Vladimir Putin

I media ucraini hanno riportato le voci, e il comandante dell’aeronautica militare a Kiev, il tenente generale Mykola Oleshchuk, ha elogiato “l’impeccabile lavoro di combattimento” dei suoi equipaggi.

Tuttavia, l’Ucraina non ha affermato apertamente che il 68enne Gerasimov – che è anche il primo viceministro della difesa di Putin – fosse al posto di comando, o che sia stato ucciso.

Nataliya Humenyuk, portavoce delle forze di difesa meridionali dell’Ucraina, ha dichiarato: “Stiamo raccogliendo le informazioni che vi interessano attualmente. Non appena avremo la conferma adeguata, saranno rese pubbliche.

“Per il momento possiamo solo affermare quello che già sappiamo: il punto di controllo è stato colpito.”

La voce sulla morte di Gerasimov sembra aver iniziato a circolare dopo che il canale russo Telegram chiamato “Zarismo ordinario” ha pubblicato una notizia non confermata.

Si leggeva: “Secondo i dati preliminari, Valery Gerasimov, che al momento dell’attacco si trovava in un posto di comando vicino a Sebastopoli, è stato ucciso nell’attacco alla Crimea”.

Il messaggio è poi scomparso e il canale non ha fornito alcuna prova dell’affermazione.

L'alto comandante di guerra di Putin e capo delle forze armate russe non si vede dal 29 dicembre, quando ha consegnato i premi militari

L’alto comandante di guerra di Putin e capo delle forze armate russe non si vede dal 29 dicembre, quando ha consegnato i premi militari

La voce sulla morte di Gerasimov sembra aver iniziato a circolare dopo che un canale russo di Telegram chiamato

La voce sulla morte di Gerasimov sembra aver iniziato a circolare dopo che un canale russo di Telegram chiamato “Zarismo ordinario” ha pubblicato un rapporto non confermato

Non ci sono prove indipendenti che il generale – un nemico del signore della guerra ucciso Yevgeny Prigozhin – fosse in Crimea, né che sia stato colpito durante l’attacco in Crimea.

Non ci sono prove indipendenti che il generale – un nemico del signore della guerra ucciso Yevgeny Prigozhin – fosse in Crimea, né che sia stato colpito durante l’attacco in Crimea.

Il canale ucraino Telegram Crimean Wind ha dichiarato: “I media scrivono che Valery Gerasimov è morto durante l’attacco di ieri in Crimea.

«È il capo di stato maggiore delle forze armate russe e il primo viceministro della difesa della Russia.

‘Al momento, l’informazione non è stata confermata ufficialmente.’

RBK-Ucraina ha riferito: “Oggi su Internet si è diffusa la notizia che il capo di stato maggiore delle forze armate della Federazione Russa Valery Gerasimov sarebbe stato ucciso in seguito agli attacchi di ieri sulla Crimea”.

Non ci sono prove indipendenti che il generale – un nemico del signore della guerra ucciso Yevgeny Prigozhin – fosse in Crimea, né che sia stato colpito durante l’attacco della Crimea.

Subito dopo lo sciopero, Oleshchuk avrebbe detto: “Ringrazio ancora una volta il [Ukrainian] I piloti dell’aeronautica militare e tutti coloro che hanno pianificato l’operazione hanno dimostrato il loro impeccabile lavoro di combattimento.’

Ha avvertito che la propaganda russa potrebbe fornire resoconti fuorvianti degli scioperi.

“Mi aspetto lo stesso rapporto epico dalla propaganda nemica da Sebastopoli e Evpatoria il 4 gennaio [as on earlier denials of Ukrainian strikes],’ Egli ha detto.

#Russia #rilascia #commenti #sulle #voci #che #comandante #guerra #Putin #generale #Valery #Gerasimov #sarebbe #stato #ucciso #attacco #missilistico #ucraino #sulla #Crimea



Leggi di più su daily mail

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TIM Party della Domenica a Gennaio 2024: in palio quattro nuovi smartphone – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia

TIM Party della Domenica a Gennaio 2024: in palio quattro nuovi smartphone – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia

aggiudicato il 5° premio da un milione di euro

aggiudicato il 5° premio da un milione di euro