in

“Propaganda di un’associazione filo-russa su Mariupol in una sala civica”. Polemica a Modena. Il sindaco: “Verificheremo”

BOLOGNA – Modena finisce sotto accusa di dare voce al filo-putinismo for every la conferenza dell’associazione culturale Russia Emilia-Romagna che avrà for every tema “Mariupol. La rinascita dopo la guerra”, in programma il 20 gennaio in una sala civica. «Città-simbolo della rivolta popolare del Donbass contro la giunta di Kiev, città martire dell’occupazione banderista durata 8 anni, affronta ora un veloce processo di ricostruzione sotto l’egida delle Istituzioni della Federazione Russia di cui è divenuta parte integrante», scrive infatti l’associazione nel presentare l’incontro in cui saranno illustrati «i risultati della nuova amministrazione cittadina dopo la liberazione definitiva nella primavera 2022».



Leggi di più su repubblica.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Niente espulsioni, parziale controllo sulla sicurezza ma governo palestinese: il futuro della Striscia nei piani di Israele

Ultimi posti disponibili per partecipare al torneo di briscola di Sant’Antonio