in

Servirebbe qualche episodio che possa darci i 3 punti

Servirebbe qualche episodio che possa darci i 3 punti
Servirebbe qualche episodio che possa darci i 3 punti

Seconda gara casalinga consecutiva per il Rimini, che dopo l’1-1 con l’Ancona cerca la vittoria giovedì (inizio ore 18:30) contro la Lucchese. I biancorossi sono ultimi in classifica con 5 punti, i toscani ottavi con 12 e nell’ultimo turno hanno perso 4-1 in casa col Pescara. “Dobbiamo partire dal presupposto che abbiamo fatto per lunghi tratti una buona gara – l’allenatore dei romagnoli Emanuele Troise comincia tornando sull’ultima sfida -. Anche a rivederla, c’è stato un buon approccio, buoni i primi 15 minuti, poi sappiamo che ci siamo abbassati, abbiamo gestito male la palla e abbiamo dato un po’ di campo all’avversario. Poi, però, nel secondo tempo siamo ritornati fuori. Anche domani di base vorrei rivedere lo spirito con cui si è giocato, chiaramente cercando di aumentare un po’ il livello calcistico perché è nelle nostre corde”.

Il tecnico ha avuto modo di studiare la Lucchese: “È un avversario che ha disputato un’ottima prima parte di campionato, mostrando un’entità ben chiara, è una squadra molto organizzata nelle due fasi, nelle transizioni; l’allenatore gli ha dato un’ottima impronta, si riconoscono in tutte le situazioni di gioco. Questo per noi deve essere un banco di prova, è una bella sfida da affrontare con coraggio e con quell’autostima, perché ha dei contenuti calcistici belli. Spero di aver dato ai ragazzi indicazioni sui dettagli e le situazioni per reggere il confronto”. Tra le fila biancorosse rientra Cernigoi, restano ai box invece Marchesi e Delcarro. 

La squadra toscana si presenterà al Neri con qualche defezione in difesa. “In questo momento noi dobbiamo concentrarci su noi stessi. E poi la Lucchese è una squadra che difficilmente cambia identità, cambia modo di affrontare le partite. Quindi dal punto di vista puramente tattico e di quella che sarà l’espressione di gioco di questo avversario non credo che cambierà moltissimo. Per quanto riguarda la nostra situazione è chiaro che in questo momento servirebbe anche qualche episodio che possa darci tre punti che sarebbero fondamentali, però è anche vero che i tre punti li dobbiamo ricercare secondo me attraverso una prestazione che dia continuità a quella contro l’Ancona”.



Leggi di più su rimini today

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Streaming video in Italia, nel primo semestre 2023 Netflix ancora in testa per utenti unici – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia

Streaming video in Italia, nel primo semestre 2023 Netflix ancora in testa per utenti unici – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia

Attacco hacker anti-Israele agli aeroporti italiani: chi c’è dietro Mysterious Team Bangladesh

Attacco hacker anti-Israele agli aeroporti italiani: chi c’è dietro Mysterious Team Bangladesh