in

Belluno, esce per andare ad arrampicare: precipita e perde la vita

Belluno, esce per andare ad arrampicare: precipita e perde la vita
Belluno, esce per andare ad arrampicare: precipita e perde la vita


Tragedia, gioved pomeriggio, alla falesia di Podenzoi, sopra Longarone nel Bellunese. Sergio Casagrande, 44 anni di Sedico, ha perso la vita precipitando dalla parete che stava scalando in autosicura. Lavorava alla Luxottica


I soccorsi

Sergio Casagrande
Sergio Casagrande

A dare l’allarme stato un conoscente che, non ricevendo pi risposte alle chiamate e ai messaggi, ha chiamato la centrale operativa. Attivata alle 18.20 dal Suem, una squadra del Soccorso alpino di Longarone ha raggiunto la palestra di roccia e ha innanzitutto individuato l‘auto dell’uomo che si trovava ancora nel parcheggio. Purtroppo, poco dopo, i soccorritori ne hanno rinvenuto il corpo senza vita nel settore Acque a met falesia. Per motivi da accertare, l’uomo era infatti precipitato perdendo la vita. Constatato il decesso e ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, la salma stata imbarellata e calata sul sentiero per un centinaio di metri fino alla strada sottostante, per essere poi affidata al carro funebre.

La newsletter del Corriere di Bologna

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Bologna e dell’Emilia-Romagna iscriviti gratis alla newsletter del Corriere di Bologna. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

22 dicembre 2022 (modifica il 23 dicembre 2022 | 07:37)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Leggi di più su corriere.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

donna di 81 anni finisce in ospedale- Corriere.it

donna di 81 anni finisce in ospedale- Corriere.it

WINDTRE rete fissa: multa da oltre 460 mila euro per costi di disattivazione non conformi – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia

WINDTRE rete fissa: multa da oltre 460 mila euro per costi di disattivazione non conformi – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia