in

Ristoratori e vignaioli riuniti al Club Ipoodromo per “Spazio Brutale”



Martedì 1 agosto al Club Ippodromo di Cesena tornerà “Spazio Brutale”, un grande evento che vedrà 6 ristoratori e 25 vignaioli provenienti da tutta Italia e dall’estero con una visione comune di salvaguardia del territorio e dell’ambiente, ognuno con la propria storia e visione di terroir.


Anche quest’anno l’evento ha lo scopo di sensibilizzare il pubblico a un ritorno al vero ed autentico gusto, una consapevolezza di ciò che ingeriamo e delle sue conseguenze sul nostro corpo e sull’ambiente. Mai come in questo periodo storico si presenta infatti il bisogno di impegnarsi tutti per tenere pulito il pianeta. La concezione di agricoltura naturale è il punto di partenza per un progresso sano e sostenibile ed i contadini ne sono i custodi. La natura è progresso perché è lei che ci sta spingendo verso una nuova evoluzione. Tutti i vignaioli presenti all’evento coltivano le proprie uve con pratiche meno invasive possibili per poi accompagnarle in cantina dove il vino viene lasciato libero d’esprimersi, con fermentazioni spontanee, senza aggiunta di lieviti, senza aggiunta di zuccheri, senza aggiustamenti di acidità o aggiunta di altri additivi, senza chiarifiche o filtrazioni. Un vino libero, nel senso che non troviamo nulla, o quasi, che venga aggiunto e nulla che venga tolto.


Anche i ristoratori presenti all’evento sposano appieno la visione comune di salvaguardia del territorio e di ricerca delle materie prime, realizzeranno due piatti a scelta (che si pagheranno direttamente agli stand) per dare la possibilità di assaggiare il più possibile tutte le preparazioni proposte e si potrà cenare comodamente sui tavolini o sui tappeti dislocati sul prato del Club Ippodromo.  Alle ore 21:30 si terrà il live di Momo Said & Desert Taylor Show, dopodiché ad intrattenere la serata, oltre gli stand gastronomici e ai vignaioli presenti, ci sarà una selezione musicale a cura di dj Andre Monthz prima e dopo il concerto. 


Durante la serata si svolgerà un’asta di beneficenza in cui saranno battute alcune bottiglie pregiate prodotte dalle cantine partecipanti e il ricavato sarà poi devoluto all’associazione “Il Disegno”, da anni punto di riferimento cittadino nel campo del volontariato. Modalità di Accesso La manifestazione è aperta a tutti purché maggiorenni ad un costo di €15, il visitatore ha diritto a degustazione libera a tutti i banchi d’assaggio, calice e porta calice e ci sarà la possibilità d’acquistare le bottiglie direttamente dai produttori presenti. Il Biglietto è acquistabile anche all’ingresso fino ad esaurimento. 





“Spazio Brutale” nasce grazie alla collaborazione di più soggetti cesenati che già dal 2022 hanno unito le forze, grazie anche al supporto del Comune di Cesena, per gli anni avvenire si propone di diventare vero e proprio punto di riferimento a livello nazionale. Fabio Venturi, appassionato di vini e creatore del format “Brutalenatura”, l’appassionato di vini Giuseppe Gargano e Fabrizio Faggiotto, da anni impegnato nell’organizzazione eventi e spettacoli a livello sia cittadino che regionale, e il Club Ippodromo.











Leggi di più su cesena today

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Israele è sull’orlo di una dittatura. Il mondo ci aiuti a salvare la nostra democrazia

Caserta, gli studenti dell’Alberghiero preparano pasti per i poveri