in

Il Bari soffre ma sbanca anche AscoliCheddira trasforma il rigore decisivo


diPasquale Caputi

I biancorossi si impongono per 0-1 soffrendo nonostante la superiorità numerica
Caprile ancora una volta decisivo. La squadra di Mignani sale al secondo posto

Un Bari cinico e vincente porta a casa tre punti d’oro dalla trasferta di Ascoli. Decisivo il gol su calcio di rigore di Cheddira al tramonto della prima frazione. Undici metri di valore abnorme per i biancorossi, che hanno sofferto, stretto i denti, approfittando anche della superiorità numerica maturata nel corso del primo tempo a causa dell’espulsione di Falasco per doppia ammonizione. Cheddira, dunque. Il marocchino ha avuto il merito di procurarsi il penalty (fallo di Botteghin) e di realizzarlo con freddezza. É la 15esima marcatura per lui, sempre più leader della classifica cannonieri.

Nella ripresa il Bari avrebbe potuto anche raddoppiare con Scheidler, entrato al posto di Esposito, ma la punta francese in due circostanze non é stata adeguatamente precisa. Da segnalare l’ennesima, decisiva parata di Caprile, fenomenale su Collocolo nella prima parte del match. Per il resto, un Bari efficace e meno effervescente del solito. Una vittoria sporca, che consente ai pugliesi di salire in seconda posizione. In attesa della partita del Genoa (domani con il Cosenza) si tratta di un risultato che vale virtualmente la A. Davvero tanta roba.

La newsletter del Corriere del Mezzogiorno

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie della Puglia iscriviti gratis alla newsletter del Corriere del Mezzogiorno. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

Instagram

Siamo anche su Instagram, seguici https://www.instagram.com/corriere.mezzogiorno/

05 marzo 2023 ( modifica il 05 marzo 2023 | 16:24)





Leggi di più su corriere.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Valanga in Val Gardena, maresciallo dei carabinieri travolto dalla neve: è in Rianimazione

Iliad Italia: sarà il 25 Luglio 2023 l’avvio delle vendite nei negozi multimarca? – MondoMobileWeb.it | News | Telefonia