in

Fonzaso, schianto frontale in galleria: muore ex dipendente comunale


Le auto coinvolte nello scontro in galleria (foto vigili del fuoco)

Tragico schianto all’alba del 19 gennaio nella galleria Pedesalto, in Comune di Fonzaso, lungo la Statale 50 del Passo Rolle. A perdere la vita Silvano Maccagnan, 71 anni, di Fonzaso. L’incidente una ventina di minuti prima delle 7, proprio all’interno del tunnel che da Fonzaso porta a Ponte Serra.


L’incidente

Maccagnan, che aveva con s in auto i suoi due adorati cani, stava salendo verso Lamon alla guida della sua Ford Focus station wagon quando, per cause ancora al vaglio delle Forze dell’ordine, si scontrato frontalmente con la Nissan Qashqai condotta dal 28enne P. F. di Sorriva a Sovramonte che si stava recando al lavoro alla

Silvano Maccagnan
Silvano Maccagnan

Manfrotto di Villapaiera a Feltre. Sarebbe stato proprio il giovane sovramontino ad invadere la corsia opposta con la sua auto. Non si esclude che la causa possa essere stata un colpo di sonno: l’impatto avvenuto poco dopo una semicurva a destra, con la Nissan che per ha proseguito diritta, senza segni di sterzate o sbandate. Maccagnan, che si trovato improvvisamente l’auto che puntava contro di lui, essendo in galleria non ha potuto far nulla per evitare l’impatto frontale. Sul posto sono arrivati nel giro di pochi minuti i vigili del fuoco, le Forze dell’ordine e i sanitari del Suem 118. Per il 71enne purtroppo non c’era pi nulla da fare: morto sul colpo a causa dei traumi subti nello scontro. Estratto dall’abitacolo e portato al Pronto soccorso dell’ospedale di Feltre invece il 29enne sovramontino: le sue condizioni non sono gravi.I carabinieri si sono anche dovuti occupare del recupero dei due cani, illesi, che viaggiavano nell’abitacolo assieme a Maccagnan.

La famiglia e il lavoro in Comune

Per consentire le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza, la Statale rimasta chiusa e il traffico deviato sulla strada provinciale 473 di Croce d’Aune. La strada stata riaperta dalle 9.45, quasi tre ore dopo. Sul posto anche il personale di Veneto Strade. Silvano Maccagnan lascia la moglie (originaria di Trieste) e due figlie: Sara (insegnante di discipline artistiche) e Cristina. Il 71enne era conosciuto in paese: dipendente del Comune, ha guidato per molti anni la squadra degli operai comunali. In pensione non aveva finito di dare il suo contributo, lavorando all’Ecocentro alle dipendenze della cooperativa che ha vinto l’appalto di gestione. Era una persona molto attiva — il ricordo dell’ex sindaco di Fonzaso, Giorgio Slongo — che qualche anno fa aveva vinto un tumore.

La newsletter del Corriere del Veneto

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti gratis alla newsletter del Corriere del Veneto. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

18 gennaio 2023 (modifica il 19 gennaio 2023 | 19:17)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Leggi di più su corriere.it

Written by bourbiza mohamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riccardo Farina e Christian Cornago erano amici dai tempi della scuola- Corriere.it

Bari, addio a Rossella Tomasino: il liceo Scacchi piange la sua amata professoressa